Una moltitudiene di storie mancanti. Charles Reznikoff

  Reznikoff sembra sapere che qualora il poeta ricercasse un contenuto adeguato a certe apocalittiche mancanze di significato si ridurrebbe a una sorta di rètore, che non restituirebbe mai a chi legge i fatti che è necessario ricordare. di Viviana Scarinci Testo già pubblicato su Il primo amore . "Olocausto" di Charles Reznikoff  nella traduzione di Andrea …

Leggi tutto Una moltitudiene di storie mancanti. Charles Reznikoff

Poesia tradotta: Charles Reznikoff (USA)

di Viviana Scarinci Charles Reznikoff nasce a Brooklyn il 31 agosto 1894, nel ghetto di Brownsville, da una famiglia di ebrei russi immigrati in seguito al pogrom che seguì l'assassinio di Alessandro II nel 1881. È nel ghetto che il giovane Reznikoff comincia a esercitare la sua personalità sintonica, ossia un’attitudine che è il frutto …

Leggi tutto Poesia tradotta: Charles Reznikoff (USA)