In evidenza

Essere presenti. Patrizia Sardisco

La presenza del corpo, il suo irriducibile poter-essere-guardato: modello, sponda, specchio.  Sapersi in piena luce, schermo di proiezione, mittente di sintesi e dettagli, di posture e imposture, di fragilità, di stili di risposta, è sapere il potere e la tenuta di uno strumento, la scivolosità della sua impugnatura, la natura porosa della sua materia. Sostegno, …

Leggi tutto Essere presenti. Patrizia Sardisco

In evidenza

Prendere posizione. Patrizia Sardisco

Da uno a tutti, da microsfere di specialità a macrosfere di eterogenea normalità, dal bisogno di uno ai bisogni di ciascuno, ritagliando e ricomponendo i ruoli in simmetrie e complementarità non fisse, non definitive, dalle quali ciascuno possa inaugurare un nuovo sguardo su di sé e sull’Altro (...) Da tale postura politica, concreta come uno …

Leggi tutto Prendere posizione. Patrizia Sardisco

In evidenza

Guardare, ascoltare. Patrizia Sardisco

Il testo latente è il dolore della disparità, riguarda tutti, guarda tutti, da tutti chiede di essere guardato, riconosciuto, sanato. Si legge come una poesia, ha un verso, un respiro che invoca nominazione, che implora una pronuncia ad alta voce. E  potere scrivere il verso successivo. Patrizia Sardisco Sostegno, sostegni. Il paradosso di insegnare da …

Leggi tutto Guardare, ascoltare. Patrizia Sardisco

In evidenza

Il tema distrutto di A. Leonori e G. Capretti

Oggi pubblichiamo uno dei testi risultati al secondo posto parimerito del concorso #nessunoescluso Zer0Magazine 2019 riservato all'Istituto Falcone e Borsellino di Morlupo.  Il tema distrutto è uno dei tre elaborati che si aggiudica il secondo posto pari merito per via della verve surreale attraverso la quale il racconto illustra l’argomento dell’inclusione all’interno di una classe/mondo in cui …

Leggi tutto Il tema distrutto di A. Leonori e G. Capretti

Piera Oppezzo

di Viviana Scarinci Ho avuto la possibilità di conoscere l’opera di Piera Oppezzo nel 2016, in occasione del conferimento del premio Lorenzo Montano. Quell’anno la mia poesia amanda fiore o tartaruga, risultò vincitrice della sezione una poesia inedita e Una lucida disperazione di Piera Oppezzo, a cura di Luciano Martinengo, edito da Interlinea (2016), era …

Leggi tutto Piera Oppezzo

La poesia è una non specialità. Chandra Livia Candiani

Il video che pubblichiamo ora non era previsto nel calendario di questa settimana  di riapertura dopo una breve pausa dalle nostre attività.  Poi è arrivato, come sono arrivate le molte parole, che ci siamo scambiate stamattina con Anna Maria, Marta, Antonella e Carla. Un video arrivato senza motivo e per  regalo, come anche il regalo …

Leggi tutto La poesia è una non specialità. Chandra Livia Candiani

3. Come aiutarli?

La fragilità dei ragazzi può spaventare gli adulti: come possiamo aiutarli? Cosa dobbiamo fare? Non bisogna dimenticare che questa fragilità, questa non-soluzione, non è un “fatto”, può diventare una caratteristica, ma non è in sé un dato immodificabile. Le conclusioni dell'articolo di Marta Paniccia sui laboratori scolastici Zer0Magazine 2019 Come aiutarli? Il contesto dei laboratori …

Leggi tutto 3. Come aiutarli?

Rimettere in discussione il gioco. Nanni Balestrini

Il fondo librario di Morlupo ricorda Nanni Balestrini, recentemente scomparso, attraverso due libri fondamentali finirà male quel cane fino all'ultimo cane gli leggeva in fondo al cane ha amato un cane più della sua vita XXVIII. La signorina Richmond si chiede se è proprio sempre vero che ciò che si semina si raccoglie Semina i …

Leggi tutto Rimettere in discussione il gioco. Nanni Balestrini

Zer0Magazine 2019. ANNO TERZO

Siamo lieti di dare notizia che ieri, a seguito del vaglio del file digitale, abbiamo ricevuto la conferma del patrocinio al nostro giornale da parte della Regione Lazio. Perciò siamo pronti ad andare in stampa con l’edizione di Zer0Magazine 2019. La sobrietà della copertina e dell’interno del giornale di quest’anno sta a indicare un’attenzione posta …

Leggi tutto Zer0Magazine 2019. ANNO TERZO

Convenzione con l’Università degli Studi di Siena

Siamo lieti di comunicare che l’associazione culturale Libellula fondo librario di poesia contemporanea ha attivato una procedura di convenzione triennale con l’Università degli Studi di Siena  riguardo il master di II livello in "Traduzione letteraria e editing dei testi antichi e moderni”. Si tratta della dell'attivazione presso il Centro Culturale Libellula di stage curriculari che …

Leggi tutto Convenzione con l’Università degli Studi di Siena

Supereroi di oggi

Siamo lieti di comunicare che il progetto Zer0Magazine 2019 sta per partire anche all'interno dell'Istituto Comprensivo Falcone e Borsellino. Ai laboratori scolastici che avranno luogo nel mese di febbraio, quest’anno si aggiungono due altre opportunità di partecipazione per le studentesse e gli studenti: il premio letterario rivolto a tutte le discipline scolastiche e riguardante anche la …

Leggi tutto Supereroi di oggi

plurilinguismo e bradisismi

con la mente ferma a indagare, Ulisse/ mio Ulisse arteriosclerotico e temerario,/ disperato ogni tanto perché/ incapace di prevedere quando scatta e da/parte di chi la trappola mortale,/sparare non sparare all'animale... Poeti dal fondo   Michele Sovente   Antinomie  Sapere non sapere a che ora sfreccia la volpe se regge il cuore in salita mentre la pungente …

Leggi tutto plurilinguismo e bradisismi

Inglese adulti e bambini Morlupo

I nostri corsi di inglese sono rivolti a: • Adulti • Bambini e Ragazzi • Aziende e altre Organizzazioni • Docenti Iscriversi ad un corso di inglese, organizzato dal Centro Culturale Libellula di Morlupo, significa avere la garanzia di ricevere un servizio di qualità e ottenere un ritorno dell’investimento in risultati reali. Individuali o minigruppi. …

Leggi tutto Inglese adulti e bambini Morlupo

Sui sogni e i loro effetti

Prosegue la rubrica del nostro Fondo Librario sul romanzo scritto da donne. Oggi si parla de "Gli effetti secondari dei sogni" di  Delphine De Vigan. Buona lettura!  di Vittoria Gravina    Per il secondo intervento sulle scritture femminili nella letteratura contemporanea ho pensato alla spontaneità del gesto. Quella spontaneità che da piccoli ci faceva agire semplicemente …

Leggi tutto Sui sogni e i loro effetti

Quando la madre è un fiume

Per inaugurare la sezione del Fondo Librario dedicata alla scrittura delle donne, abbiamo chiesto a Vittoria Gravina, non tanto di recensire, ma di creare dal punto di vista stilistico, un suo personale racconto di ciascuno dei cinque romanzi che hanno contribuito alla sua formazione in senso non solo letterario. Ci siamo accordate, con Vittoria, per …

Leggi tutto Quando la madre è un fiume

La violenza sulle donne di Elisa Cavo

Mentre siamo alle correzioni finali del cartaceo Zer0Magazine 2018, e presto saremo in grado di rendere nota la data dell'evento pubblico di presentazione del nostro giornale, siamo lieti di poter continuare la pubblicazione dell'intenso lavoro di ricerca di Elisa Cavo. Il focus questa volta è sul problema più grave che riguarda la sfera femminile, quello …

Leggi tutto La violenza sulle donne di Elisa Cavo

Sabato 21 aprile leggono anche i piccolissimi!

LETTURE ANIMATE DI SILVIA TOMASETTO: stavolta da noi leggono anche i piccolissimi! Domani è prevista infatti anche fascia 2 - 3 anni ore 10:00: Un libro. Di Hervé Tullet, geniale, semplice e coinvolgente. Molto meglio di un videogioco! Mentre la fascia 4 - 7 anni è prevista per le ore 11:00: Vietato agli elefanti. Contributo …

Leggi tutto Sabato 21 aprile leggono anche i piccolissimi!

Carlo Bordini tra fumetto e poesia

Riceviamo con piacere da Marco Giovenale (curatore) e Carlo Bordini (autore dei testi)  il bellissimo "Poema inutile" con immagini di Rosa Foschi: un progetto editoriale di IkonaLiber che mette insieme graphic novel, poesia e fumetto in modo coraggioso ed interessante. Ci sembra che Bordini ribadisca con ciò le capacità di rinnovamento e autonomia che hanno sempre contraddistinto la sua opera. Inoltre questa nuova …

Leggi tutto Carlo Bordini tra fumetto e poesia

Le donne nella società I parte. Elisa Cavo

Riceviamo con vivo piacere per Zer0Magazine online e pubblichiamo a partire da oggi con cadenza settimanale, un interessante e assai vasto lavoro di ricerca intitolato Le donne nella società: una storia di discriminazione e violenza. L'autrice è Elisa Cavo, classe II sezione C. Il testo ci perviene grazie all'interessamento della mamma di Elisa, signora Elisabetta Giustozzi …

Leggi tutto Le donne nella società I parte. Elisa Cavo

L’amicizia di Elisa Schirru 3/3

Presentiamo l'ultimo dei tre contenuti elaborati da Elisa Farinon ed Elisa Schirru (classe II C). Giovani che parlano di giovani, la solitudine e il suo contrario: l'amicizia. Sono questi i tre temi sui quali le due studentesse hanno lavorato volontariamente con impegno e serietà. Buon ascolto e buona lettura! A giovedì con il prossimo articolo …

Leggi tutto L’amicizia di Elisa Schirru 3/3

Morlupo: luogo e origini

A seguito dei molti contributi proposti per la pubblicazione su Zer0Magazine 2018 abbiamo pensato di dedicare sul nostro sito uno spazio apposito intitolato Morlupo: storia, natura, comunità. La speranza è quella che non vada sprecato tutto il fervore partecipativo che ha suscitato il progetto Zer0Magazine quest'anno, dando continuità a un necessario racconto delle origini e del …

Leggi tutto Morlupo: luogo e origini

Sabato 24 tornano i laboratori di Silvia!

Cosa: L’associazione Culturale “Un libro al giorno” propone il secondo di cinque laboratori di lettura animata rivolta ai bambini. Fasce d'età: dalle ore 10 fascia 3-6 anni e dalle ore 11 fascia 7-10 anni. Dove: presso il Centro culturale Libellula di Morlupo. Durata: ogni laboratorio circa 45 minuti. Chi: Laboratori condotti da Silvia Tomasetto Dottoressa in Scienze dell’Educazione – …

Leggi tutto Sabato 24 tornano i laboratori di Silvia!

Oggi il primo laboratorio Zer0Magazine sul fumetto!

A chi piace leggere e a chi no ma qualcuno cui non piace leggere ama i fumetti. Allora leggere i fumetti non è leggere? Cos’è un manga e perché si legge da destra verso sinistra? E perché qualcuno definisce il fumetto arte sequenziale e letteratura disegnata? Il fumetto allora non è solo roba da bambini? …

Leggi tutto Oggi il primo laboratorio Zer0Magazine sul fumetto!

I primi nodi della RETE!

FARE RETE significa tante cose diverse.  E in altre lingua significa ancora e ancora qualcosa di diverso. Ecco i temi promossi l'8 e il 9 gennaio nelle quinte classi della scuola primaria di secondo grato dell'Istituto Comprensivo Falcone e Borsellino e quelli suggeriti dai piccoli giornalisti che hanno capito al volo cosa significa scrivere per …

Leggi tutto I primi nodi della RETE!