Vai al contenuto

Poesia Cultura Scuola Eventi Editoria Visioni

Ultimi articoli

  • Maria Alessia Marsella prima B
    Il secondo estratto dai laboratori scelto per la pubblicazione oggi è di Maria Alessia Marsella della classe prima B. Quanto pubblichiamo oggi è solo la prima parte di ciò che abbiamo deciso di pubblicare scritto da Maria Alessia in quanto i contenuti da lei prodotti sono di grande interesse e varietà. Intanto di seguito un … Leggi altro
  • Michele Tagliamonte prima B
    Oggi con le ultime due ore di laboratorio presso la scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo Falcone e Borsellino, si è conclusa la prima parte del progetto L'albero capovolto inerente allo svolgimento dei laboratori in orario scolastico. La seconda parte riguarderà la lettura dei testi prodotti dagli oltre 170 tra studenti e studentesse che … Leggi altro
  • Mai innocua parola, Annina, Libreria Odradek 1 marzo
    Domenica 1 marzo ore 10,30 a Roma sarà presentato il libro di poesia di Viviana Scarinci, edito da Formebrevi (2017), Annina tragicomica. L’incontro avrà luogo presso la libreria Odradek via dei Banchi Vecchi, 57. L’occasione è di particolare rilievo perché avviene nell’ambito di un progetto di promozione culturale di singolare valore: “Mai innocua parola” ideato … Leggi altro

Siti amici


L’uomo è, generalmente, inumano, egli è l’amorale per eccellenza, e i suoi bisogni – che afferma essere sacri – sacri non riconosce ai più deboli di lui. Così l’uomo è l’oggetto più sordo e cieco dell’Universo, e si spiega a questo punto la sua necessità di considerare il luogo dove vive, la Terra, un oggetto meccanico, a lui pienamente soggetto, di cui egli conosce tutti i segreti e dispone di tutti i comandi. Ed egli s’illude quindi di controllare terremoti, maree, inondazioni, epidemie, disastri celesti, e ogni altro orrore: e forse pensa – anzi pensa senza dubbio – almeno io, il più forte tra gli uomini, Ford o qualsiasi altro, mi salverò, a causa dei miei soldi. Tutti gli altri si perderanno, ma io che posseggo potere sugli altri, mi salverò. Così piccolo e miope è il più grande e il più forte dei terrestri.

Anna Maria Ortese


Vi è il poeta della scoperta, quello del rinnovamento, quello dell’innovamento… [io sono un poeta] della ricerca. E quando non c’è qualcosa di assolutamente nuovo da dire, il poeta della ricerca non scrive.

Amelia Rosselli


Viviana Scarinci

  • Domenica 1 marzo ore 10,30 a Roma avrò il piacere di parlare del mio libro di poesia edito da Formebrevi (2017), Annina tragicomica. L’incontro avrà luogo presso la libreria Odradek via dei Banchi Vecchi, 57. L’occasione è di particolare rilievo perché avviene nell’ambito di un progetto di promozione culturale di singolare valore: “Mai innocua parola” […]

Il lavoro culturale

  • di Pietro Saitta
    L’emergenza relativa alla diffusione del Corona virus ci dice qualcosa sull’Italia […] The post Covid-19, un oggetto culturale e politico appeared first on il lavoro culturale.

Poetarum Silva

  • di redazionepoetarum
    Alcune impressioni e domande a Vincenzo Di Maro intorno a Una stagione nascosta (Nuova Editrice Magenta, 2019)   Gianluca Garrapa: Quasi un’origine, il sogno, nell’immaterialità vivida dell’immagine. La parola sembra immaginarsi esplodere nella caverna dove le apparenze paiono per quello che realmente sono, in poesia:…

Scrittrici e scrittori

Locandine e Copertine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: