Sonia Ciuffetelli, profilo autrice

Per tracciare questo primo profilo partiremo dal presupposto che una forma di poesia tra quelle che privilegiamo coincide con il fare (poiesis deriva etimologicamente dal termine greco antico ποιεῖν che significa “fare”) e che questo fare non può considerarsi del tutto slegato da un’appartenenza a un territorio, a una comunità o a un certo modo di intendere le proprie origini, anche quando le si elegge tali in quanto acquisite.

Sonia Ciuffetelli in questo senso fa parte di quelle autrici amiche del fondo librario la cui creatività in ambito letterario coincide con un’instancabile attività legata all’associazionismo e alla promozione culturale della sua città: L’Aquila.

Nel 2017 abbiamo avuto modo di collaborare come fondo librario con grande piacere all’importante evento culturale Week end d’autore organizzato dall’associazione di Sonia Le muse ritrovate e a seguito di ciò iniziare la conoscenza della sua variegata produzione letteraria attraverso la confluenza della maggior parte delle sue opere presso il fondo librario.


Da segnalare per inciso la bella intervista di Sonia Ciuffetelli a Maria Grazia Calandrone il cui testo può essere letto sul blog dell’autrice.


L’ultimo libro di poesia pubblicato da questa autrice è peraltro edito da una casa editrice a nostro avviso tra le più interessanti in merito alla pubblicazione di autori di poesia contemporanea: Arcipelago Itaca, La farfalla sul pube, postfazione di Cinzia Marulli.

Le notti.
Piumini e stivali pronti sulle soglie,
cellulari e caricatori in vista, torce ed elmetti,
oggetti messi in fila sulla via di fuga.
Le notizie.
Intorno le voci, gli allarmi, le previsioni,
le rassicurazioni in un frullato che diventa sempre più denso,
sempre più carico.
Intorno le opinioni di tutti contro tutti,
di tutti solidali e soli.
Questa volta è diverso.
Il coro è stonato, mescolato, grande.
Noi dentro, centri-fugati.
E in questo atollo di demoni e povera gente,
il girone di chi è in perenne fuga
e di chi giace in attesa degli eventi.

da La farfalla sul pube, Collana Mari Interni, Arcipelago Itaca – Postfazione di Cinzia Marulli, 2018.

Altri libri dell’autrice in consultazione presso di noi

Petali di Voce, Giulio Perrone Lab, Roma, 2010

Non ho vergogna a dirlo, Portofranco editore, L’Aquila, 2016.

Un velo sulla memoria, editore Augh, Viterbo, 2017.Copyright © 2020 Sonia Ciuffetelli. Tutti i diritti riservati.

Biografia

Sonia Ciuffetelli si laurea in Lettere presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Oggi svolge l’attività di docente di Lingua e letteratura italiana nelle scuole secondarie di II grado.
Negli anni 1986-1989 scrive articoli per riviste e periodici e collabora col quotidiano Il Messaggero, redazione dell’Aquila.
Negli anni 90 interrompe l’attività giornalistica e si dedica a quella letteraria, concentrandosi sulla ricerca stilistica che la porterà alla scrittura di componimenti poetici, narrativi, teatrali e al conseguimento di numerosi riconoscimenti e premi letterari nazionali.
Sonia Ciuffetelli consegue il titolo di Master in Didattica della scrittura all’Università Roma III: nel 2004 frequenta la scuola di drammaturgia di Dacia Maraini. Ottiene il terzo posto al concorso Nuove Scrittrici e quindi pubblica il suo racconto d’esordio, Ordinaria nevrosi dell’anima edito da Tracce nel 2003. Successivamente pubblica poesie e racconti in antologie; nel 2006 vince il primo premio letterario Logos e pubblica Lampi d’ingenuo (Giulio Perrone Lab, 2008). Nel 2009 scrive e pubblica il racconto-cronaca dal titolo Scatto senza posa, in Alice nelle città. Per L’Aquila(edizioni Arkhè, 2009) e nell’aprile del 2010, in occasione del primo anniversario dal sisma, esce la raccolta di poesie dal titolo Petali di Voce (Giulio Perrone Lab). Nel 2016 pubblica il libro dal titolo Non ho vergogna a dirlo, edito da Portofranco editore, saggio storico-biografico e nel settembre del 2017 esce il suo primo romanzo dal titolo Un velo sulla memoria, editore Augh.
Nell’ottobre del 2016 fonda l’associazione culturale Le Muse Ritrovate che dirige in qualità di presidente. Per l’associazione organizza eventi, presentazioni di libri e conferenze; è direttrice artistica del festival letterario Weekend d’autore che si è svolto all’Aquila dal 21 al 24 settembre 2017. Nel 2018 pubblica il libro di poesie La Farfalla sul pube, Arcipelago Itaca con post fazione di Cinzia Marulli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...